Di questo cavolo di pianura

Ho tante mezze cose da dire e nessuna mi soddisferà, ma amen. Ho rinunciato a fare Jo e al mio romanzo così tanto tempo fa che nemmeno me lo ricordo, posso sopravvivere ad un post pieno di mezze cose. Sono così stanca che oggi mi sono addormentata in treno mentre raccontavo una storia a CeeCee e dormendo sono andata avanti a parlare e raccontare, finché un sobbalzo non mi ha…

Di stazione in stazione e di porta in porta

Faccio fatica a riassumere il 2015 in una parola: quando mi ha portato in alto è stato in altissimo, quando mi ha portata in basso è stato in bassissimo. Ma forse non è stato il 2015, sono stata io ;-) È stato un anno di abbracci, baci, risa, conversazioni sceme al buio, tanto solletico, un sacco di verbi buffi (vieno, puliscio, riescio..) e chiacchiere fino a stordirci, coccole, domande, negoziazioni,…

Camminerai e cadrai, ti alzerai

CeeCee cresce e per ogni passo avanti c’è qualche pezzettino di passaggio che lascia indietro. E noi che ci eravamo affezionati ai suoi modi di dire ogni tanto ci accorgiamo che qualcosa che ci piaceva tanto non c’è più. dicio (che al plurale fa dita) è diventato ormai un normalissimo dito duie ora è due, ma continua a rappresentare tante cose (se le mostro un gregge e le chiedo quanti…

Che lo sai di chi sto parlando dai

Ogni tanto lui si chiude di là per abbracciarla in pace. Magari si porta dietro l’iPad e insieme studiano, stanno un po’ e poi lui torna, più o meno soddisfatto, ma sicuramente rilassato; spesso fischietta. Talvolta con una scusa li sbircio dalla finestra che dà sul balcone: mi piace vederlo assorto e il loro abbraccio è speciale. Poi, come oggi, capita che ci sia anch’io. “Perché” mi dice lui “ti…

Perché gli occhi pungenti ti brillino

Mi sto perdendo. AWS passa la vita a schivare gli ostacoli, io invece non sono più capace di vederli. Ho bisogno di arrampicarmi, della botta di adrenalina quando sono in cima e poi mi butto giù correndo incontro al prossimo, in cerca della mia droga. E invece sto seduta, mi guardo intorno e non vedo ostacoli. Non sono più capace di vederli? (..se vivi vivo anch’io..)

Del mare abbiamo le profondità

Di questo weekend in cui abbiamo iniziato a vivere la primavera mi porto dietro il tutto che abbiamo fatto e il niente della leggerezza della testa. Il centro di Piacenza e quel bar dove, chissà perché, non pensavo saremmo più tornati dopo il trasloco e invece è sempre bello quando i negozi chiudono stare lì seduti e ascoltare il mondo fermarsi, accarezzati da un po’ di aria, sorseggiando un buon…

Col sole in fronte

io ballo tutta la sera come se avessi vent’anni, fossi in Spagna con la Sali e volessi limonare tutti gli astanti. io da qualche tempo quando ordino il kebab o il panino con la salamella, dico che dentro ci voglio tutto: l’unto che cola dai peperoni cruschi, l’amaro della cipolla, l’acido dello jogurt, il pizzicorio impertinente del peperoncino. [..] ed è vero, voglio tutto. prendere o lasciare. la vita part…

Sono qui arruffato dentro una sala d’aspetto

31 coppie, 4 ogni 5 minuti. 30 secondi, 3 firme, nessuna domanda, “Buona giornata”. (..e quello dopo perduto via)

Potremo attraversare questo mare se resteremo insieme

Dev’essere il traghetto che mi ispira: anche stasera ho parlato un sacco con CeeCee, che secondo me si è addormentata dopo due secondi ma non importa. Sarà stato il mirto prima di tornare in cabina o il bisogno di tirare le fila a voce alta di questi giorni, fatto sta che ho parlato per un po’. Ci serve una casa, in fretta: abitare coi miei va bene temporaneamente ma fare…

Non può esistere un’isola che non c’è

Nell’isola dell’isola di una penisola ho avuto il sole, il sale, il vento, l’acqua, persino 3 minuti di ticchettio di pioggia una mattina che non sono riuscita a riconoscere, le bouganville di tutti i colori che potessi desiderare o ricordare, la pizza rossa, i profumi selvatici, le passeggiate sugli scogli, un sacco di sabbia, i tramonti, una stella cadente, il relax davanti a qualcosa di (moderatamente!) alcolico, tonnellate di crema…

Zio Gug’

Archivi

Seguimi via mail

Categorie